Proprio qui, quasi trenta anni fa, nasceva la prima sede Progedil”.
Ha il sapore del ritorno alle origini, arricchito dall’esperienza maturata in decenni di lavoro, la nuova apertura di Progedil Case in Piazza dei Consoli. L’agenzia ha inaugurato la sua attività proprio in questo mese di dicembre. E ha già pronte numerose proposte immobiliari adatte a molteplici esigenze, come spiegano i due responsabili Leonardo Pontoni e Roberto Guastalegname.

“Riapriamo dove siamo nati, è un po’ come un cerchio che si chiude. La prima sede del nostro gruppo, infatti, era a 50 metri da questa – spiega Pontoni -. Non è un caso se torniamo in questo luogo dopo tutto questo tempo. In fondo, è come se ci fossimo da sempre. Perché è un territorio che abbiamo curato capillarmente, anche senza la presenza fisica di un’agenzia. È stato un percorso non immediato, ma costruito nel tempo, che ci ha permesso di raggiungere in questo quadrante un livello di penetrazione molto alto. Un livello per cui oggi apriamo una filiale, ma in realtà è come se fossimo aperti da anni”.

“L’obiettivo che ci prefiggiamo – racconta Roberto Guastalegname – è portare il nostro marchio, i nostri valori e la nostra metodologia direttamente all’interno di quello che è il quartiere più densamente popolato d’Europa riuscendo, allo stesso tempo, a soddisfare uno dei bisogni primari del cliente: trovare la casa ideale”.

Ricordo il giorno in cui nacque questa idea. Io e Leonardo lavoriamo insieme da anni, tra noi c’è una stima e una capacità di collaborare che va oltre rapporto di lavoro. Perciò, il lavoro che ha portato a questa apertura è stato naturale e spontaneo. Il gruppo ha sempre puntato ad aprire un’agenzia in via Tuscolana. E non è un caso che questa sede sia a piazza dei Consoli”.

Il territorio curato dall’agenzia si estende nel quadrante Sud-Est della città, partendo dal Quadraro sino ad arrivare nei quartieri esterni al raccordo come Cinecittà, Osteria del Curato, Morena e Romanina, lungo l’asse della Via Tuscolana. Un’area che presenta un tessuto urbanistico variegato, in grado di abbracciare sia quartieri densamente popolati come Don Bosco e Cinecittà, sia le vie più esclusive a ridosso del Parco degli Acquedotti.

Si tratta sicuramente del quadrante più servito dai mezzi pubblici di tutta la Capitale – spiega Guastalegname -, con ben dieci fermate della metropolitana racchiuse in pochi chilometri quadrati e la presenza di due aree verdi molto importanti ed estese come il Parco degli Acquedotti ed il Parco della Caffarella”.

“L’apertura di questa filiale ha sempre rappresentato un traguardo estremamente importante per l’azienda, un progetto al quale si cercava di dare vita da tempo – aggiunge Pontoni -. Con Roberto ci siamo guardati negli occhi e ci siamo detti: proponiamoci noi. Entrambi siamo stati più volte tra i migliori venditori del gruppo e la Presidenza ha accolto con grande favore il nostro desiderio di aprire.

Proprio per l’esperienza acquisita in questi anni, abbiamo preferito far nascere questo progetto prima attraverso la conoscenza del territorio e l’acquisizione di un ottimo portafoglio immobiliare che, infatti, ci sta già ripagando in termini di offerta alla clientela. Questa filiale non è solo un traguardo ma anche un nuovo punto di partenza per una nostra ulteriore crescita all’interno della nostra famiglia Progedil”.

Anche la struttura della filiale conferma l’attenzione dell’azienda. Dopo la direzione generale dell’Eur, infatti, l’agenzia Tuscolana sarà la più grande del gruppo per superficie interna, con tre vetrine su strada e un design moderno, dove l’elemento architettonico caratterizzante sarà il vetro. “A simboleggiare la trasparenza, il principale valore del nostro gruppo” conclude Guastalegname.

La filiale si trova in Piazza dei Consoli, 59.
L’agenzia è aperta tutti i giorni dal lunedì al sabato, dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 15.30 alle 19.30.
L’orario del sabato è dalle 9.00 alle 13.00.
Sei nella categoria: News del Gruppo
Condividi la pagina